FERMO: Rapine: assalto a portavalori nel Fermano, bottino 100 mila euro

Rapine: assalto a portavalori nel Fermano, bottino 100 mila euro

 

Fermo, 1 feb. - Si sono coperti la fuga sparando in aria con i fucili a pompa i 4 rapinatori che, questa mattina, hanno preso d'assalto un furgone portavalori davanti all'ufficio postale di Sant'Elpidio a Mare, nel Fermano. Secondo una prima stima, il bottino si aggira sui 100 mila euro. Alle 7.45, mentre in strada c'era una ventina di anziani in attesa di ritirare i soldi della pensione, da un'Alfa Giulia, di colore nero e senza targa, sono scesi tre uomini, armati e con il volto coperto, che hanno preso di mira una delle due guardie giurate appena scese dal furgone, quella che portava con se' due sacche piene di denaro. Un'azione fulminea, senza che nessuno della banda pronunciasse una parola: secondo una testimonianza, i banditi avrebbero sparato in aria per intimidire la guardia, che avrebbe esploso a sua volta un colpo, ma poi, per evitare il peggio, ha lasciato cadere a terra i sacchi, subito prelevati dai malviventi, i quali hanno sparato ancora in aria prima di fuggire via con l'auto all'interno della quale era in attesa un complice. Sul posto sono arrivati i carabinieri e un'ambulanza, perche' uno degli anziani in coda e' stato strattonato ed e' rimasto leggermente ferito. La vettura della fuga e' stata ritrovata lungo una strada di campagna che collega Sant'Elpidio a Mare a Porto Sant'Elpidio. Fonte AGI 01 FEB 20 14.08

Rapina a mano armata a Sant'Elpidio a Mare, spari e paura >>>