Sat02242018

Last update03:49:19 PM GMT

Back Leggi categorie normative 29 02 2008 Circolare ministero dell'Interno dopo sentenza comunità europea. Ordinamento della sicurezza privata
Thursday, 10 January 2013 15:06

29 02 2008 Circolare ministero dell'Interno dopo sentenza comunità europea. Ordinamento della sicurezza privata Featured

Rate this item
(2 votes)

Corte di Giustizia delle Comunità Europea – Sentenza del 13 dicembre 2007 nella Causa C-465/05 (Commissione c/o Repubblica italiana), concernente l’ordinamento della sicurezza privata.

Divieto di determinazione autoritativa dei prezzi

Occorre prendere atto che la legge (art. 135 T.U.L.P.S., quarto e sesto comma; art. 257, quarto comma, del relativo regolamento di esecuzione) non conferisce al Prefetto alcuna potestà di determinare autoritativamente le tariffe dei servizi di vigilanza privata, bensì di assicurare una sorta di verifica di congruità delle stesse, secondo l’ormai consolidata giurisprudenza del Consiglio di Stato.

In tale prospettiva, anche i “ribassi” eventualmente offerti, per aggiudicarsi taluni servizi potranno essere soggetti a verifiche, finalizzate ad accertare che l’operazione non avvenga in pregiudizio della qualità dei servizi stessi – e, dunque, delle esigenze di ordine e sicurezza pubblica - ovvero della sicurezza delle guardie giurate, secondo regole già ampiamente recepite nell’ordinamento 11 e dalla giurisprudenza amministrativa.

Blog »

Il Blog del SAVIP