Thu06272019

Last update04:32:15 PM GMT

Back operazioni GPG

operazioni delle guardie

MESSINA:Guardia giurata risponde al fuoco ucciso un uomo nel Messinese

Guardia giurata risponde al fuoco ucciso un uomo nel Messinese >>>

Spadafora: il fratello del vigilantes, che ha sparato alla vittima, sarebbe stato nel mirino di quattro uomini partiti da Messina per ucciderlo. Dietro ci sarebbe una vendetta per la morte di una donna in un incidente stradale

MESSINA.UCCIDE KILLER NEL MESINESE: NESSUN PROVVEDIMENTO PER VIGILANTE

UCCIDE KILLER NEL MESINESE: NESSUN PROVVEDIMENTO PER VIGILANTE (AGI) - Messina, 11 feb. - Avrebbe sparato per difendersi la guardia giurata che ieri sera a Spadafora (Messina) e' sfuggito a un agguato uccidendo uno dei killer, Domenico Santapaola, 36 anni, di Messina.

VIGILANTES PER LA SICUREZZA

VIGILANTES PER LA SICUREZZA vedi il video >>>>>

VICENZA - 09/02/2012 A Vicenza esplode l'allarme criminalità: la Polizia indaga sulla raffica di furti in centro storico, mentre il Comune si prepara a montare nuove telecamere di sicurezza.

VARESE: TRE GIOVANI PADANI DENUNCIATI PER SCRITTA MURALE CONTRO MONTI

VARESE: TRE GIOVANI PADANI DENUNCIATI PER SCRITTA MURALE CONTRO MONTI Milano, 8 feb. (Adnkronos) - Tre militanti dei Giovani Padani di eta' compresa tra i 20 e i 26 anni, che stavano tracciando con la vernice sul muro di cinta dell'ippodromo Le Bettole di Varese la scritta "Monti buffone"

OSTIA: MAROCCHINO AGGREDISCE INFERMIERA E GUARDIA GIURATA OSPEDALE: ARRESTATO

OSTIA, MAROCCHINO AGGREDISCE INFERMIERA E GUARDIA GIURATA OSPEDALE: ARRESTATO >>>

Attimi di tensione ieri sera al triage dell'ospedale Grassi di Ostia, dove i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ostia, hanno arrestato, con l'accusa di danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale,

ROMA: SEI ARRESTI DELLA POLIZIA PER FURTI

ROMA: SEI ARRESTI DELLA POLIZIA PER FURTI Roma, 6 feb. - (Adnkronos) - Sono stati individuati dagli agenti del Commissariato San Paolo mentre stavano aggrappati al cancello di uno stabilimento dell'Acea, a Roma, nel tentativo di darsi alla fuga.

PESARO:EQUITALIA: DOPO MINACCE RAFFORZATA VIGILANZA A PESARO

EQUITALIA: DOPO MINACCE RAFFORZATA VIGILANZA A PESARO (AGI) - Roma, 5 gen - La Prefettura di Pesaro Urbino ha disposto l'avvio di un servizio di vigilanza attiva con delle guardie giurate alle sedi di Pesaro e Fano di Equitalia,

ANCARANO (TERAMO):Sparatoria e inseguimento dopo rapina ad Ancarano, tre feriti

Sparatoria e inseguimento dopo rapina ad Ancarano, tre feriti >>>

Furto con sparatoria e speronamento tra le auto delle guardie giurate ed il furgone dei malviventi, la scorsa notte ad Ancarano (Teramo). Il bilancio e' di tre feriti fra i poliziotti privati; dei ladri si sono perse le tracce mentre i carabinieri della stazione di Martinsicuro (Teramo) hanno ritrovato il furgone con targa francese abbandonato sul piazzale retrostante il municipio. Scoperti dagli agenti dell'istituto privato di vigilanza Axitea mentre "ripulivano" lo stabilimento della "Compagnia del Cucito" situato lungo la zona industriale sulla Fondovalle del Tronto ad Ancarano, i ladri hanno cambiato programma iniziando una rocambolesca fuga. Per intimorire i fuggiaschi che avevano caricato, dopo aver forzato l'ingresso del magazzino, parte dei tessuti del campionario, uno degli agenti della sicurezza ha esploso un colpo di pistola contro il furgone ma e' stato travolto dal mezzo mentre si trovava a bordo dell'auto di servizio. Fortunatamente l'agente ha riportato lievi ferite. Nel frattempo i ladri si sono dati alla fuga ma alle loro calcagna si sono poste altre due auto della polizia privata, inviate dalla centrale operativa dopo l'allarme lanciato dal poliziotto ferito. L'inseguimento e' durato una ventina di minuti ed e' proseguito in direzione mare. Giunti a Martinsicuro, i ladri a bordo del furgone hanno imboccato una strada senza uscita e per evitare di venire acciuffati hanno ingranato la retromarcia, travolgendo e distruggendo le auto degli altri due poliziotti che li inseguivano. Nel frattempo erano giunti anche i carabinieri della locale stazione. A quel punto i ladri avevano capito di essere topi in trappola e dopo alcune centinaia di metri hanno abbandonato il furgone fuggendo a piedi. La refurtiva e' stata recuperata, il mezzo sequestrato mentre i poliziotti dell'istituto privato di vigilanza hanno avuto ferite giudicate guaribili fra i 10 ed i 15 giorni.

Fonte ABRUZZO24ORE giovedì 29 dicembre 2011

NAPOLI: MAXI RAPINA DA 100.000 EURO A DIPENDENTE BINGO

NAPOLI: MAXI RAPINA DA 100.000 EURO A DIPENDENTE BINGO (AGI) - Napoli, 9 dic. - Maxi-rapina ai danni di una dipendente di un Bingo. La donna e' stata rapinata nella banca dove era appena entrata per depositare oltre 100mila euro.

VIDEO

i video del Savip.

FOTO

Le foto del Savip.

Sentenze Savip

sentenze del Savip

CCNL

Contratto nazionale.

Blog »

Il Blog del SAVIP