Thu02272020

Last update07:16:17 PM GMT

Back News Notizie nazionali Curiosità FOGGIA: DOPO FURTO SI GETTA IN MARE MA RISCHIA DI ANNEGARE, SALVATO DA CARABINIERI

FOGGIA: DOPO FURTO SI GETTA IN MARE MA RISCHIA DI ANNEGARE, SALVATO DA CARABINIERI

FOGGIA: DOPO FURTO SI GETTA IN MARE MA RISCHIA DI ANNEGARE, SALVATO DA CARABINIERI 

Foggia, 12 feb. (Adnkronos) - Dopo un breve inseguimento a piedi, si è tuffato in mare per sfuggire alla cattura, ma non è servito. I carabinieri lo hanno salvato e lo hanno arrestato per furto e danneggiamento. E' accaduto a Manfredonia, in provincia di Foggia. I carabinieri, su segnalazione di un passante al 112, si sono recati in piazza Diomede. In un locale si era verificato un furto ai danni di un distributore automatico di bevande e snack. La vetrina era stata sfondata utilizzando un grosso posacenere in metallo. Ma, proprio mentre i militari stavano facendo il sopralluogo e quantificando il danno, insieme ai vigilantes, dalle telecamere di sorveglianza, si è appreso che c'era un altro furto in corso in corso Manfredi a un vicino distributore, sempre di bevande e snack. I militari del Radiomobile, appena arrivati davanti al locale, hanno intercettato il ladro che, vistosi scoperto, ha iniziato a correre e poi è scappato con una bicicletta inseguito dai carabinieri a bordo dell'auto di servizio. Ad un certo punto ha deciso di abbandonare la bici e di continuare a correre di nuovo verso la banchina, fino a quando si è lanciato in mare e ha iniziato a nuotare. L'acqua gelida, il pesante abbigliamento invernale e l'affaticamento dovuto alla lunga corsa non hanno certo giocato a favore del ladro che dopo essersi allontanato qualche metro dalla banchina ha iniziato a chiedere aiuto, poiché stremato. I militari, con l'aiuto di un uomo che ha messo a disposizione un gommone, hanno raggiunto il fuggiasco e lo hanno recuperato a bordo. Infreddolito e colto da un'iniziale condizione di ipotermia, è stato trasportato al pronto soccorso: lì dopo le cure è stato dimesso. Si tratta di un 18enne, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, che è stato arrestato per furto aggravato e danneggiamento. Anche la bicicletta dovrebbe essere provento di furto. La merce rubata è stata recuperata e restituita al proprietario. Il giovane verrà proposto per la misura di prevenzione personale dell'Avviso Orale. Fonte Adnkronos 12-FEB-20