Thu02272020

Last update07:16:17 PM GMT

Back operazioni GPG interventi delle guardie NAPOLI:Migranti: tenta di uccidere portiere hotel e vigilantes, arresto

NAPOLI:Migranti: tenta di uccidere portiere hotel e vigilantes, arresto

Migranti: tenta di uccidere portiere hotel e vigilantes, arresto

Napoli, 4 feb. - La scorsa notte, all'esterno di un hotel di via Cristoforo Colombo a Napoli, un addetto all'accoglienza e' stato quasi strangolato da uno straniero. L'aggressore, messo in fuga dagli addetti alla sicurezza dell'albergo, e' stato da questi inseguito fino a via De Gasperi dove, in seguito alla tempestiva segnalazione fatta al 113, sono arrivati equipaggi dell'Ufficio prevenzione generale della questura. L'uomo, che stava minacciando i presenti brandendo due coltelli, prima che i poliziotti tentassero di immobilizzarlo, si e' scagliato contro un addetto alla vigilanza ferendolo ad una spalla, riuscendo ad allontanarsi nuovamente. Il nuovo inseguimento e' terminato davanti il muro perimetrale della facolta' di Giurisprudenza dell'ateneo Federico II in via Marina, con una colluttazione nella quale un agente ha riportato una frattura. Il fuggitivo e' stato bloccato e disarmato con l'utilizzo dello spray al peperoncino e le fasce di contenimento in velcro. L'uomo, un 28enne del Mali, e' stato arrestato per duplice tentato omicidio, lesioni, resistenza a pubblico ufficiale, minacce aggravate, porto abusivo di coltelli e soggiorno illegale nel territorio dello Stato. Fonte AGI 04 FEB 20