Tue08212018

Last update05:40:35 PM GMT

Back News Notizie nazionali Curiosità NETTUNO: incendiarono auto Guardia di Finanza, 4 misure cautelari

NETTUNO: incendiarono auto Guardia di Finanza, 4 misure cautelari

Nettuno: incendiarono auto Guardia di Finanza, 4 misure cautelari

(AGI) - Roma, 30 lug. - Due italiani arrestati, un egiziano in stato di fermo e un secondo egiziano minorenne mandato in una comunita'. Questo il risultato delle indagini coordinate dalla procura della Repubblica di Velletri a seguito dell'incendio di un'auto di servizio della compagnia di Nettuno della guardia di finanza, data alle fiamme proprio nel parcheggio antistante la caserma lo scorso 2 febbraio.

I militari del comando provinciale delle finanzieri di Roma sono riusciti a individuare tutti i soggetti coinvolti nell'atto intimidatorio. L'incendio e' stato commissionato da un noto pregiudicato locale, Pasquale Iovinella di 37 anni, come ritorsione per l'arresto effettuato nei suoi confronti dai militari della compagnia di Nettuno il 13 settembre dello scorso anno, quando fu trovato in possesso di diverse dosi di cocaina. L'uomo, con la collaborazione di un italiano incensurato, L.C. di 35 anni, guardia giurata, ha commissionato, per poche centinaia di euro, l'atto intimidatorio a due cittadini di origine egiziana, regolarmente presenti sul territorio dello Stato, procurando loro il liquido infiammabile e illustrando loro le modalita' da utilizzare affinche' le fiamme potessero propagarsi nel modo piu' rapido possibile.

Materialmente il fuoco e' stato appiccato da un minorenne egiziano residente, all'epoca dei fatti, presso una casa famiglia di un piccolo paese della provincia di Latina. Il ragazzo, nella circostanza, e' stato appositamente accompagnato a Nettuno da altro egiziano, gestore di un autolavaggio a Latina. Quest'ultimo e' stato fermato a maggio dai finanzieri e tuttora, si trova rinchiuso nel carcere di Velletri, mentre per il minore, su disposizione del tribunale dei minorenni di Roma, e' stata applicata la misura cautelare del collocamento in comunita'. I militari della guardia di finanza di Nettuno hanno proceduto oggi all'arresto dei due italiani. (AGI) Cau 11:05, Lunedì 30 Luglio 2018 AGI Cronaca