Mon06182018

Last update06:29:47 PM GMT

Back Cronaca Cronaca nazionale Suicidi e Uxoricidi ROMA:Morte Sara: ex fidanzato, mi vergogno di cio' che ho fatto

ROMA:Morte Sara: ex fidanzato, mi vergogno di cio' che ho fatto

  • PDF

Morte Sara: ex fidanzato, mi vergogno di cio' che ho fatto

(AGI) - Roma, 8 nag. - "Non posso meritare la pace. Mi vergogno di quello che ho fatto. Non riusciro' mai a perdonarmi di aver tolto a Sara la possibilita' di diventare grande". Lo ha detto alla Corte d'assise d'appello di Roma l'ex guardia giurata Vincenzo Paduano, condannato all'ergastolo in primo grado per aver ucciso e dato alle fiamme la sua ex fidanzata Sara Di Pietrantonio, studentessa di 22 anni.

Paduano ha pianto in aula durante le sue dichiarazioni spontanee. "Vorrei poter dare spiegazioni ma non ho ricordi di quella notte", ha detto, precisando di non riconoscersi nel "mostro" che e' stato capace "di tanta violenza e di tanto male. Sono certo pero' che e' mia responsabilita'", ha concluso. (AGI) Cop 12:11, Martedì 8 Maggio 2018 AGI Cronaca

 

VIDEO

i video del Savip.

FOTO

Le foto del Savip.

Sentenze Savip

sentenze del Savip

CCNL

Contratto nazionale.

Blog »

Il Blog del SAVIP