Tue09262017

Last update07:09:29 AM GMT

Back Cronaca Cronaca nazionale Vicende imprenditori GENOVA:Arresto direttore Agenzia Entrate: per Cassazione ipotesi reato grave

GENOVA:Arresto direttore Agenzia Entrate: per Cassazione ipotesi reato grave

  • PDF

Arresto direttore Agenzia Entrate: per Cassazione ipotesi reato grave

 

ROMA. 9 AGO. Tangenti in cambio di una transazione fiscale ‘agevolata’ che si sarebbe dovuta chiudere con il pagamento di soli due milioni di euro a fronte di una richiesta di 26 milioni da parte del Fisco.

In merito all’inchiesta che lo scorso aprile ha portato all’arresto dell’ex direttore dell’Agenzia delle Entrate di Genova, Walter Pardini, e di alcuni professionisti consulenti della Securpol, commercialisti e avvocati, oggi i giudici della Corte di Cassazione hanno confermato che l’ipotesi di reato è corruzione per atti contrari a quelli d’ufficio e non, come sostenuto dagli avvocati difensori, la meno grave ipotesi di corruzione per atti contrari alla funzione.

La Procura di Genova a metà giugno aveva chiesto il rito immediato, ma gli avvocati difensori avevano presentato ricorso. Una scelta che trova ora il supporto della Suprema Corte, anche se si attende la decisione del gip.

Gli Ermellini hanno spiegato che il direttore delle Agenzie delle Entrate aveva ricevuto 7500 euro in contanti “per compiere atti contrari ai doveri di ufficio” a Recco durante una cena al ristorante, lo scorso dieci aprile.

Fonte Liguria Notizie.it >>>

Fonte Il Secolo XIX 08.08.2017>>>