Sat11182017

Last update04:19:57 PM GMT

Back Cronaca Cronaca nazionale Assalti Caveau CATANZARO:Assalto caveau ditta portavalori a Catanzaro, 8,1 mln il bottino

CATANZARO:Assalto caveau ditta portavalori a Catanzaro, 8,1 mln il bottino

  • PDF

Assalto caveau ditta portavalori a Catanzaro, 8,1 mln il bottino

(AGI) - Catanzaro, 6 dic. - E' stata quantificata la somma portata via dal caveau della societa' Sicurtransport di Catanzaro, assalita nella serata di domenica da un commando che ha utilizzato armi da guerra, incendi sulle strade di accesso e una ruspa per sfondare il muro della sede. Il bottino complessivo e' pari a 8,1 milioni di euro.

Le indagini condotte dalla squadra mobile stanno aggiungendo nuovi tasselli ad un quadro complesso che, comunque, rivela un'azione militare studiata nei minimi particolari. In queste ultime ore la polizia ha ritrovato due autovetture utilizzate per la fuga della banda. Si tratta di un'Alfa Romeo 147 e di una Lancia Ypsilon, all'interno delle quali c'erano anche dei secchi con dentro chiodi a tre punte, rinvenute in una strada di campagna non lontano dalla sede della societa' che si occupa di trasporto e custodia di valori. Anche sulla dinamica dei fatti sono state aggiunte novita', dal momento che e' stato appurato come nel caveau della Sicurtransport ci fosse una somma altissima, pari a circa 50 milioni di euro, destinata a banche ed attivita' commerciali e imprenditoriali private.

I malviventi avrebbero dovuto interrompere la raccolta del denaro per l'arrivo di una prima pattuglia della polizia che era stata allertata per i rumori avvertiti in zona dai residenti. Questo avrebbe anche fatto scattare una reazione, con alcuni colpi di arma da fuoco esplosi in aria dai componenti della banda. Difficile ricostruire, invece, il numero dei componenti del commando che, secondo anche quanto emerge dai filmati, sarebbero una quindicina. Indagini sono in corso anche sulla possibile presenza di basisti, dal momento che il gruppo criminale sarebbe giunto da fuori provincia. A confermarlo anche il fatto che sia le due autovetture utilizzate per la fuga che quelle incendiate per bloccare le strade di accesso, risultano rubate fuori dal Catanzarese, ma gli inquirenti mantengono uno stretto riserbo sulla loro provenienza.

Fonte (AGI) 17:10, Martedì 6 Dicembre 2016

 

VIDEO

i video del Savip.

FOTO

Le foto del Savip.

Sentenze Savip

sentenze del Savip

CCNL

Contratto nazionale.

Blog »

Il Blog del SAVIP