Sun11192017

Last update09:22:47 PM GMT

Back Cronaca Cronaca nazionale Le pecore nere PALERMO: Corso Calatafimi, guardia giurata rapina supermercato e fugge: arrestata davanti alla caserma

PALERMO: Corso Calatafimi, guardia giurata rapina supermercato e fugge: arrestata davanti alla caserma

  • PDF

Corso Calatafimi, guardia giurata rapina supermercato e fugge: arrestata davanti alla caserma

In manette un uomo di 47 anni, dipendente della Ksm. Dopo il colpo ha tentato di far perdere le proprie tracce allontanandosi in bici. L'azienda privata si esprimerà nei prossimi giorni su un eventuale provvedimento discipilinare

31 ottobre 201

Guardia giurata rapina supermercato e fugge in bici, ma viene fermato a pochi passi dalla caserma. In manette F.P., guardia giurata della Ksm di 47 anni che ha colpito il punto vendita di corso Calatafimi, a volto coperto e con in pugno una pistola. Non avranno creduto ai loro occhi gli agenti di polizia che se lo sono visti passare a pochi metri da loro, vicino alla Lungaro, inseguendolo per qualche decina di metri e riuscendo ad ammanettarlo. Il blitz risale a giovedì scorso, ma la notizia è venuta fuori solo adesso.

L'uomo, dopo aver fatto irruzione nel supermercato, è riuscito a farsi consegnare i contanti custoditi nelle casse, pari a circa 500-600 euro. Poi è salito in sella alla sua bici per allontanarsi e far perdere le proprie tracce. Sentendosi forse braccato e trovandosi costretto a passare per corso Pisani, l’uomo ha sperato che nessuno si rendesse conto della sua presenza. Le descrizioni fornite dalle vittime della rapina, però, sono state sufficienti per individuarlo, mentre pedalava e sudava freddo.

Quando è stato fermato aveva con sé sia l’arma - che non era la pistola di servizio - che il denaro appena rubato al Conad di corso Calatafimi. Il 47enne è stato quindi arrestato e accusato di rapina a mano armata. Poi è stato rinchiuso al carcere Pagliarelli e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del giudizio per direttissima che si è concluso con il rinvio dell’udienza. L'azienda privata di sicurezza dovrà decidere nei prossimi giorni quale provvedimento adottare.

Fonte: PalermoToday>>>

 

VIDEO

i video del Savip.

FOTO

Le foto del Savip.

Sentenze Savip

sentenze del Savip

CCNL

Contratto nazionale.

Blog »

Il Blog del SAVIP