Fri11242017

Last update09:02:53 PM GMT

Back C.C.L.N. CCNL ROMA:CONTRATTI: UILTUCS, NON FIRMEREMO MAI CCNL VIGILANZA, INTESA BIDONE

ROMA:CONTRATTI: UILTUCS, NON FIRMEREMO MAI CCNL VIGILANZA, INTESA BIDONE

  • PDF

Roma, 24 gen. (Adnkronos) - La Uiltucs "non firmera' mai" l'intesa per il rinnovo del Ccnl delle guardie giurate "siglato dalle altre due organizzazioni sindacali e respinge al mittente le accuse del segretario generale della Filcams Cgil". Lo evidenzia la Uiltucs commentando il rinnovo del contratto nazionale del settore della vigilanza. Il contratto, prosegue la Uiltucs, "a cui Franco Martini fa riferimento non ha nulla a che vedere con il bidone che hanno dato alle guardie giurate per la vigilanza armata". Per la Uiltucs, il segretario della Filcams "dovrebbe fornire, soprattutto ai lavoratori, alcune semplici spiegazioni: come e' possibile che il contratto che lui ha siglato preveda un aumento di 60 euro in 7 anni e di 80 euro in 8 anni, mentre tutti gli altri sinora rinnovati, nonostante la grave crisi economica, determinano aumenti salariali superiori ai 100 euro in tre anni; come e' possibile, poi, che l'indennita' di vacanza contrattuale sia solo di 450 euro mentre ci sono centinaia di sentenze che stabiliscono una cifra pari a 1300 euro e 42 euro di aumento immediato al quarto livello; come e' possibile, inoltre, che questo accordo demansioni migliaia di guardie giurate togliendo loro i gradi e abbassandone il livello professionale; Come e' possibile, infine, che - prosegue il sindacato - con questa intesa, il livello di entrata di un lavoratore, partendo dal sesto livello, salga a 48 mesi con conseguente precarizzazione del settore, visto che le imprese troveranno piu' conveniente l'assunzione a tempo determinato e disincentivante l'assunzione a tempo indeterminato". "Come puo' - conclude la Uiltucs - la Filcams parlare di senso di responsabilita'? L'augurio e' che si ravvedano e che ritirino la firma da quell'intesa-bidone". Fonte Adnkronos 24-GEN-13 17:56