Tue09182018

Last update08:36:42 AM GMT

Back operazioni GPG operazioni delle guardie giurate Manifestazioni e proteste FIRENZE: RAPINE IN VILLA: 2 PROPRIETARI E UN BANDITO UCCISI IN TOSCANA NEGLI ULTIMI ANNI

FIRENZE: RAPINE IN VILLA: 2 PROPRIETARI E UN BANDITO UCCISI IN TOSCANA NEGLI ULTIMI ANNI

ANSA-SCHEDA/ RAPINE IN VILLA: 2 PROPRIETARI E UN BANDITO UCCISI IN TOSCANA NEGLI ULTIMI ANNI

(ANSA) - FIRENZE, 15 APR - Silvana Abate Francescatti venne uccisa a 72 anni nella sua villa alle pendici del Monte Amiata, nel Grossetano: il 10 luglio del 2008 sorprese il cuoco mentre stava rubando in casa; lui reagi' e la colpi' con 10 coltellate.

 

 

Massimiliano Da Lio, pasticcere di 62 anni, venne ucciso il 26 aprile 2010 nella sua casa a Tavarnuzze (Firenze): i rapinatori lo stavano aspettando; quando arrivo', venne picchiato a sangue e chiuso in bagno. Sono numerose le rapine efferate compiute in Toscana negli ultimi anni. In un caso la reazione del proprietario causo' la morte di un bandito. - Il 12 febbraio 2006, cinque banditi entrarono nella residenza empolese di Marco Bagnoli, uno dei proprietari dell'azienda che produce gelati Sammontana, a Empoli. Lui non c'era. Picchiarono la moglie, le due figlie e un amico. Prima di darsi alla fuga con alcuni gioielli di famiglia, i malviventi rinchiusero la donna, le figlie e l'altro ragazzo in bagno. - Nel luglio 2007 a Montespertoli quattro banditi vestiti da carabinieri si presentarono all'agriturismo 'Il Paretaio', dicendo di essere arrivati per una perquisizione: i proprietari, una coppia di coniugi, e la colf in stato interessante furono legati. I malviventi portarono via decine di migliaia di euro e gioielli. - Il 26 maggio 2008, Simone Barontini, 47 anni, imprenditore conciario, venne sorpreso nel sonno da un ladro, in una villa isolata nella campagna di Galleno, frazione di Fucecchio (Firenze). Per reazione, l'imprenditore sparo' con la sua Magnum, uccidendo il ladro. - Il 10 giugno del 2009 un'ottantaduenne venne sequestrata e rapinata da tre uomini nella sua villa nel comune di San Gimignano (Siena). I tre suonarono alla porta e, armati di cacciaviti e coltelli, entrarono in casa legando e picchiando l'anziana. - Il 16 giugno 2009 in una villa in zona porta romana a Firenze la proprietaria di casa, 78 anni, e la governante, 57, vennero minacciate con coltelli alla gola, percosse piu' volte e colpite alla testa con manici di cacciaviti da un gruppo di rapinatori. - Il 5 ottobre 2010 tre banditi assaltarono un ufficio delle Poste a Borgo a Mozzano (Lucca). Uno mori' colpito da un proiettile durante una sparatoria con una guardia giurata. Un secondo rapinatore venne arrestato dai carabinieri, il terzo riusci' a fuggire.

Fonte ANSA 15-APR-11

VIDEO

i video del Savip.

FOTO

Le foto del Savip.

Sentenze Savip

sentenze del Savip

CCNL

Contratto nazionale.

Blog »

Il Blog del SAVIP