Wed09232020

Last update04:20:55 PM GMT

Back operazioni GPG interventi delle guardie POTENZA:Guardie giurate scoprono ladro in un podere, arrestato dai Carabinieri

POTENZA:Guardie giurate scoprono ladro in un podere, arrestato dai Carabinieri

Guardie giurate scoprono ladro in un podere, arrestato dai Carabinieri

Potenza, 16 giu. (Adnkronos) - "Un ex dipendente di un'azienda agricola di Genzano di Lucania (Pz) è stato arrestato dai carabinieri per furto mentre rubava 130 litri di gasolio nei mezzi agricoli dell'azienda": a farlo sapere però, in un comunicato, non è stata l'Arma ma una ditta di vigilanza: "I carabinieri - si legge- lo hanno tratto in arresto in flagranza di reato grazie alla segnalazione del personale dell'istituto di vigilanza Security Department". A ricostruire l'accaduto è Gianfranco Di Santo, coordinatore dell'area operativa dell'istituto che firma il comunicato. Secondo Di Santo, alla centrale operativa della Security Department erano giunti numerosi segnali di allarme generati dalla zona "deposito mezzi" dell'azienda agricola di Genzano. La Security avrebbe inviato immediatamente la pattuglia di zona i cui operatori hanno verificato la presenza di estranei nel podere. I carabinieri, informati, hanno inviato "sul posto personale della stazione di Genzano di Lucania e della Radiomobile della Compagnia di Venosa" mentre "la guardia giurata ostacolava la fuga del ladro". "I carabinieri - si legge ancora - durante la perquisizione dell'autovettura, hanno ritrovato circa 130 litri di gasolio disposto in taniche e una copia delle chiavi dell'azienda agricola che lo stesso si era tenuto dopo aver cessato il rapporto di lavoro presso la stessa. Constatata la flagranza di reato" i carabinieri hanno arrestato l'uomo trasportato poi agli arresti domiciliari in attesa delle decisioni del magistrato. Fonte Adnkronos 16-GIU-20