Tue09222020

Last update01:53:40 PM GMT

Back operazioni GPG interventi delle guardie ROMA:SICUREZZA: POLFER LAZIO, 5 ARRESTI E 18 DENUNCE

ROMA:SICUREZZA: POLFER LAZIO, 5 ARRESTI E 18 DENUNCE

SICUREZZA: POLFER LAZIO, 5 ARRESTI E 18 DENUNCE

Roma - Lo stesso giorno un settantatreenne italiano ha sferrato un pugno in pieno volto ad una dipendente di una nota società telefonica all'interno della stazione di Roma Termini; gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno soccorso la donna e denunciato l'uomo per lesioni. La ragazza, soccorsa, è stata trasportata presso il Policlinico Umberto I° per le cure del caso. Nella stazione di Roma Termini una guardia giurata di Italpol ha bloccato un cittadino straniero in evidente stato di agitazione. Quando i poliziotti sono giunti sul posto, nelle immediate vicinanze di una nota attività commerciale, dopo aver ascoltato la responsabile dell'attività, hanno appreso che il ragazzo, un gambiano di 21 anni, aveva poco prima e senza alcun apparente valido motivo, sferrato un violentissimo calcio ad una vetrina del locale commerciale infrangendola. Sottoposto ai controlli del caso, a carico dello stesso sono risultati diversi precedenti di polizia, ed è stato denunciato in stato di libertà. Così come per un giovane gambiano che è stato arrestato da personale del Settore Operativo di Roma Termini, in servizio di pattuglia con militari del Reparto Comando Supporti Tecnici Granatieri di Sardegna, per resistenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale per un episodio simile. Sempre nella stazione di Roma Termini, un eritreo di 16 anni, è stato rintracciato dagli Agenti che, a seguito dei controlli effettuati, ne hanno constatato la scomparsa denunciata il giorno precedente. Il ragazzo è stato affidato al Centro Minori del Comune di Roma. Fonte AdnKronos  17-FEB-20