Fri09182020

Last update01:03:57 AM GMT

Back News Notizie nazionali Curiosità MILANO:Ostaggio in Duomo: agenti, preso quando rilassato

MILANO:Ostaggio in Duomo: agenti, preso quando rilassato

Ostaggio in Duomo: agenti, preso quando rilassato Volanti subito sul posto, abitudine passare davanti cattedrale

 

MILANO, 12 AGO - Si deve in parte anche alla solerzia dei poliziotti di Milano, a quegli esperti agenti delle 'Volanti' che sono uno dei "gioielli" della Polizia di Stato, se oggi, quando un uomo e' entrato nel Duomo e ha preso in ostaggio un vigilante, la situazione si e' risolta in pochi minuti. Alle 13, infatti, quando l'egiziano di 26 anni ha agito, pare per sfuggire a un banale controllo, era l'ora del cambio turno: quella piu' sguarnita, con le vetture che rientrano in Questura e quelle del gruppo orario successivo che si disperdono nelle loro zone di competenza. Ma su due di queste, che viaggiavano inseme, c'era anche il capo del turno (visibile chiaramente nel filmato diffuso dalla Polizia di Stato) che "per abitudine" quando entra in servizio passa "sempre in Duomo, almeno un paio di giri con la pattuglia". Buone pratiche tramandate, azioni non codificate di chi pensa, appunto, da poliziotto, e che conosce a menadito la citta'. "Eravamo proprio in piazza Duomo - hanno spiegato alcuni di loro a fine turno - quando abbiamo visto la vigilanza all'ingresso della cattedrale sbracciarsi, chiamarci. Siamo corsi dentro e abbiamo trovato l'intruso che puntava un coltello a serramanico alla gola della guardia giurata, seduta a terra". A entrare sono stati quattro agenti delle Volanti, un paio del III Reparto Mobile, il vice dirigente del Commissariato Centro e altri, come ha spiegato la Questura. Tutti fermi davanti a lui per interminabili minuti, nella parte sinistra dell'abside, appena dopo l'altare maggiore. Nella penombra multicolore delle magnifiche vetrate della cattedrale l'uomo ha farfugliato cose "poco chiare", dicendo di "abitare nel Duomo" e di chiamarsi "Cristiano". Alla vista delle armi che almeno due gli paravano davanti, tenendolo sotto tiro, si e' spaventato. Allora una poliziotta delle Volanti ha alzato le braccia (si vede anche nel filmato delle telecamere di sicurezza) e ha detto: "Adesso mi tolgo il cinturone", cercando di tranquillizzarlo e rilassarlo. Quando la tensione e' un po' calata e gli agenti hanno visto che c'erano le condizioni di sicurezza per tentare di disarmarlo, gli sono "saltati addosso" bloccandogli il polso. L'uomo, colto di sorpresa, e' stato immobilizzato. E se si chiede perche' quelle due Volanti siano passate proprio in piazza Duomo la risposta e' laconica ma chiara: "Siamo a Milano, si fa per abitudine anche se si allunga un po'". Fonte ANSA 12-AGO-20

Prende in ostaggio vigilante nel Duomo a Milano, arrestato dalla Polizia Vedi Video >>>