Thu08132020

Last update05:05:27 PM GMT

Back Cronaca Cronaca nazionale Vicende imprenditori BERGAMO:Banda estorceva denaro a imprenditori, capo condannato a 11 anni

BERGAMO:Banda estorceva denaro a imprenditori, capo condannato a 11 anni

  • PDF

Banda estorceva denaro a imprenditori, capo condannato a 11 anni

Bergamo, 28 lug. - Erano conosciuti come la banda delle estorsioni ed ora il tribunale di Bergamo ha condannato a 11 anni il 'capo' e 7 a un complice. La sentenza del Tribunale di Bergamo per l'associazione per delinquere campano-albanese finalizzata alle estorsioni, che operava in tutta la Lombardia, si e' chiuso con le prime condanne mentre un altro imputato ha patteggiato 5 anni. Condannato a 11 anni il 61enne considerato il 'capo' della banda, e accusato di aver estorto denaro e beni a imprenditori tra il 2016 e il 2017. I capi d'imputazione a suo carico sono 17. Secondo le contestazioni, l'organizzazione era dedita alla riscossione dei crediti con minacce e botte, dietro l'ufficialita' di una societa', la International Security di Gorle, che chiuse 15 giorni dopo gli arresti e per la cui attivita' non risultarono committenti. La guardia di finanza seguiva gli imputati dall'agosto 2016 e tra le parti offese ci sono padre e figlio titolari di una carrozzeria di Osio Sopra (BG), nella quale in pochi mesi l'organizzazione si sarebbe introdotta finendo per impossessarsene "con una metodologia di tipo para-mafioso". In 5 mesi la banda avrebbe fatturato 110 mila euro e a padre e figlio in due occasioni sarebbero stati presi un orologio Rolex Daytona da 7 mila euro, la Renault Scenic e una catenina d'oro. Fonte AGI 28 LUG 20