CASALBUONO (SA):Coronavius: sorpresi a spacciare nel Salernitano

Coronavius: sorpresi a spacciare nel Salernitano Durante controlli per far rispettare le restrizioni

CASALBUONO (SALERNO), 20 MAR - Non curanti dei divieti di circolazione in tema di coronavirus, spacciano in pieno centro storico. Succede a Casalbuono, nel Salernitano. Tre persone, tra cui anche una guardia giurata, sono state sorprese dai carabinieri nel corso dei normali controlli mirati a far rispettare le restrizioni anti virus. Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati 20 grammi di hashish e 400 euro in contanti. I tre pusher sono stati denunciati per spaccio di sostanze stupefacenti e per inottemperanza alle vigenti normative in tema di Covid -19. Fonte ANSA 20-MAR-20